Agricola Brandini – Chef Luca Zecchin

Sabato 4 maggio 2024

Dalle 16.00 alle 19.00

La Morra

Prezzo: € 45

Visita all’Agricola Brandini.

Al termine del tour potrai gustare un aperitivo preparato dallo chef Luca Zecchin.

La visita comprende:
– Trasferimento andata e ritorno in navetta con partenza da Alba (Piazza Medford, 3 – Palazzo Mostre e Congressi “G. Morra”). Partenza ore 16.00, ritorno ore 19.00 circa
– Aperitivo con lo chef
– Visita guidata in cantina


LA CANTINA
AGRICOLA BRANDINI

Da sempre siamo convinti che il biologico sia uno stile di vita più che un metodo di produzione, crediamo nell’importanza di questa filosofia per lasciare il terreno in condizioni migliori di come l’abbiamo trovato. La nostra uva viene coltivata nel pieno rispetto della meravigliosa terra che ci ospita, delle persone che ci lavorano e dei consumatori che ci scelgono. A volte per seguire un ideale bisogna avere il coraggio di affrontare percorsi più difficili. Produciamo vini che sono espressione del territorio nel pieno rispetto della tradizione di Langa. Seguiamo passo per passo la trasformazione dell’uva in vino grazie l’attenzione dei nostri enologi e con l’utilizzo delle migliori tecnologie. Al centro di ogni nostra scelta c’è la ricerca dell’altissima qualità, dalla vigna alla bottiglia.Dedichiamo grande attenzione e cura alle nostre vigne, coltiviamo con senso della misura per ottenere la miglior uva possibile. Ogni terreno ha caratteristiche ed espressioni molto diverse, per questo abbiamo scelto di estendere i nostri 18 ettari tra La Morra, Serralunga d’Alba, Monforte d’Alba Coltiviamo diversi vitigni e nel 2015 abbiamo concluso la selezione dei nostri 4 Cru di Barolo: R56 (Brandini), Annunziata, Meriame, Cerretta.


LO CHEF
LUCA ZECCHIN

Lo chef, Luca Zecchin, è stato allievo dell’autorevole ed indimenticabile Lidia Alciati assimilando le ricette dei grandi classici intramontabili della cucina piemontese.
Grazie a 20 anni di stella Michelin, oggi più che mai vuole cercare una nuova chiave di lettura rivolta ad una cucina sostenibile, leggera, raffinata per offrire un’esperienza che vada oltre la tavola.
Una particolare attenzione è dedicata alla selezione di materie prime di aziende agricole del territorio piemontese di altissima qualità e sostenibilità, partendo dalle carni da allevamenti di montagna allo stato semi brado certificati, ai pesci di provenienza regionale per proseguire con le verdure del nostro orto biologico e biodinamico.

COLTIVARE – La Morra
* Stella verde Michelin

L’APERITIVO

Barbabietola, capperi e kefir
Cremino di gorgonzola e pera
Tartelletta di zucchina in carpione
Pan brioches e crudo di Lurisia
Trota e gel di carpione