Cantina Giovanni Almondo – Chef Andrea Ferrucci

25 aprile 2019

Dalle 15.30 alle 18.30

Montà

€ 45,00 Solo online: € 40,00

Visita alla Cantina Giovanni Almondo.

Al termine del tour potrai gustare un aperitivo preparato dallo chef Andrea Ferrucci.

La visita comprende:
– Trasferimento andata e ritorno in navetta con partenza da Alba (Piazza Medford, 3 – Palazzo Mostre e Congressi “G. Morra”). Partenza ore 15.30, ritorno ore 18.30 circa
– Aperitivo con lo chef
– Visita guidata in cantina


Andrea Ferrucci
Alla giovane età di 15 anni Andrea Ferrucci inizia, spinto dalla passione per la cucina, a lavorare nelle vacanze estive presso alcune piccole trattorie e pizzerie.
In seguito, dopo tre anni di esperienza in rinomate pasticcerie di Bologna, intraprende un percorso al fianco di noti chef di calibro internazionale: Pietro Leeman, Gualtiero Marchesi, Enrico Crippa, Carlo Cracco, Andrea Berton e Damiano Nigro.
La sua cucina si basa sulla creatività, partendo da elementi classici della tradizione piemontese interpretandoli in modo originale e mai banale grazie alla sua esperienza in giro per l’Italia. Parte fondamentale delle sue creazioni sono le verdure, cucinate con nuove tecniche: giocando con consistenze diverse crea piatti dal sapore unico, ma più etici e sani.
Chef Andrea Ferrucci
Giovanni Almondo
Dal 2015 l’Azienda può contare su una nuova cantina fornita di tutte le più avanzate tecnologie per la produzione dei vini bianchi. Il nuovo progetto coniuga al meglio la tecnologia con l’estetica e l’architettura. Al carattere fresco e raffinato dei vini corrisponde la luminosità di spazi moderni e l’eleganza di uno stile contemporaneo. Dopo la Laurea in Scienze Agrarie, nel 1980, è Domenico Almondo a dare l’impulso verso la viticoltura di qualità alla piccola azienda agricola di famiglia. Sua l’ambizione di creare un Arneis elegante e di personalità; insomma, un vino bianco contemporaneo.

Tutti gli appuntamenti di: Vinumincantina - Vinum 2018