Chef Luca Natalini – Autem

Sabato 27 Aprile 2024

Alle 10.30

Pertinenza Castello di Roddi, via Carlo Alberto, 15 12060 Roddi (CN)

Prezzo: € 95

All’interno del Castello di Roddi, in una delle più belle scuole di cucina italiane, attraverso corsi teorico pratici, vi verranno insegnate le ricette di grandi piatti icona di importanti chef in una location davvero particolare.

All’interno del Castello si trovano 7 postazioni in acciaio moderne e complete di tutti gli attrezzi da cucina.
I partecipanti sono sempre coinvolti in prima persona e avranno la possibilità di degustare ciò che si prepara, accompagnato da un calice di vino. Sempre in omaggio il materiale didattico con la ricetta e il grembiule.

A ogni partecipante verrà omaggiato:

  • il grembiule da cucina
  • la ricetta realizzata con lo chef

Le postazioni sono 7 utilizzabili individuali o doppie.
Il corso è a numero chiuso e prevede una presenza massima di 14 persone.
Le postazioni sono complete di tutte le dotazioni necessarie per lo svolgimento teorico e pratico delle lezioni.


LO CHEF
LUCA NATALINI

Nato il 30 maggio 1989 a Pescia in provincia di Pistoia, Luca Natalini acquisisce dal nonno, Carlo Maria Mariani, artista e pittore di fama internazionale, la vena creativa.
Fin dalla giovane età, trova nella cucina la maggiore espressione di amore per l’arte e per il gusto. Inizia quindi la sua carriera all’età di soli 14 anni, quando si trasferisce a Parigi con il sogno di acquisire le tecniche della cucina francese. Dopo l’esperienza parigina, seguiranno Praga, Vienna e ben 5 anni in Russia, come supervisor generale di una compagnia di ristoranti presenti in tutto il paese.
Nel 2012 si laurea presso l’Alma, la Scuola internazionale di cucina italiana di Colorno, in provincia di Parma.
Nel 2016 partecipa al concorso organizzato dalla Barilla classificandosi tra i primi dieci Chef, mentre in Russia conquista il titolo di Young Chef per S. Pellegrino.
Nel 2017 partecipa al programma Top Chef, dove si classifica fra i primi tre finalisti.
Dal 2019 viene coinvolto nella Prova del Cuoco.
Nel 2022 presenzia con costanza a “Detto Fatto” e “Vorrei dirti che” su Rai 2.
Il 5 maggio 2023 apre Autem*, il suo ristorante in via Serviliano Lattuada 2 a Milano.

Autem- Milano

 

IL PIATTO:

Raviolo alla toscana
(raviolo con ripieno di fegatino e crostino con fegatino, servito con insalata di finocchietto selvatico e gelatina al vin santo)